Usando WordPress, abbiamo continuamente a che fare con i Custom Post Type, anche se non ce ne rendiamo conto e, magari, non sappiamo ancora cosa sono. Da qualche tempo, Divi li supporta. Cosa significa?

Significa che adesso è possibile utilizzare il Builder Divi anche in questo tipo di post (nel Glossario trovi la spiegazione di cos’è). Per fare un esempio, se installi un plugin per l’e-commerce, assai probabilmente le schede prodotto saranno generate con un Custom Post Type. Anche i Progetti di Divi sono un Custom Post Type ma, ovviamente, non avevano problemi di integrazione o compatibilità col Builder.
Visto che molti plugin possono creare i propri (pensiamo alle schede prodotto create dai plugin per l’e-commerce) e anche noi possiamo farlo, basta acquisire qualche competenza in più sullo sviluppo, in Elegant Themes hanno pensato bene di aggiungere la possibilità di usare l’editor visuale anche su di essi. L’annuncio l’ha dato Nick Roach sul blog di Divi in questo articolo.

Come attivare il supporto ai Custom Post Type in Divi

Passo passo, ecco la procedura:

Entra nelle Opzioni Tema

Opzioni Divi

…Sempre la solita voce di menù che ci porta nelle impostazioni principali di Divi.

Clicca sulla Tab Costruttore: vedrai tutti i tipi di Custom Post che Divi ha riconosciuto. Coi rispettivi pulsanti potrai attivare il builder visuale per quelli che desideri, è una scelta che fai a seconda delle tue esigenze. Una volta attivati, ricordati di cliccare su Salva Cambiamenti!

abilitare custom post Divi

Qui vedi i tipi di post presenti su Extradivi e come ho settato il questa impostazione.

Adesso, sui tipi di post su cui hai attivato il Divi Builder, vedrai il pulsante di attivazione e potrai utilizzarlo come al solito.
Tieni presente che, nonostante questa possibilità, non è detto che Divi riesca sempre e comunque a riconoscerli tutti. Nell’articolo che ti ho linkato prima, Nick scrive che stanno continuando a testare e migliorare la funzionalità, specie considerando alcuni dei principali plugin che installano i propri Custom Post Type (come WooCommerce e The Events Calendar), ma non possono garantire, ovviamente, una compatibilità universale.